.

[8.0] la parola " internet ", incriminazioni, delazioni

Jorge Luis Borges

Fervor de Buenos Aires [1923]

a chi leggesse

  • Se le pagine di questo libro consentono qualche verso felice, mi perdoni il lettore la scortesia di averle usurpate io, previamente.
  • I nostri niente differiscono di poco; e' triviale e fortuita la circostaza che sia tu il lettore di questi esercizi, ed io il loro redattore.

.

semantica
public.it