.

SEMANTICA-PRAGMATICA

[10.3] pragmatiche del gergo settario

--

Eufemismo e disfemismo nel linguaggio politico e nell’italiano di oggi

[2009] Nora Galli de' Paratesi

  • "[...]
  • Il tabù si trasforma in una forza uguale e contraria: la coazione all’uso semanticamente indiscriminato dei termini interdetti.
  • L’iperuso generalizzato e semanticamente ottuso delle “brutte parole” che diventano insulti, in Italia è ormai dilagato nel linguaggio in generale, ma in nessun ambito pare che sia cosí fortemente dominante come nel discorso politico, specialmente nella sua forma orale, come si sente nelle discussioni faccia a faccia dei programmi di dibattiti televisivi, ma figura anche molto spesso nei testi delle interviste pubblicate sui giornali e anche nel giornalismo scritto.
  • [...]"
  • Questo breve saggio del 2009 sistematizza brillantemente l' orizzonte delle mutazioni correnti di linguaggio e gergo politico in connessione a quelle del linguaggio e gergo popolare, a partire dagli assi di cambiamento socioculturale generati negli anni ' 60.

    Gli anni medesimi nei quali l' Autrice produceva il pionieristico 'reference' ["Semantica dell' eufemismo" , Giappicchelli, 1964] di una ricerca inesausta.

---

    Nella logica di questo servizio http://public.it e in particolare di questa sezione http://public.it/semantica, la ricerca su quelle mutazioni documenta una convergente lezione.

    Nei processi di de-generazione del potere, il linguaggio politico de-genera.

    [ringrazio Nora Galli de' Paratesi per la autorizzazione a questa distribuzione del testo]

.

. . . . . Mb inserito
2009 . . Nora Galli de' Paratesi Eufemismo e disfemismo nel linguaggio politico e nell’italiano di oggi . 0.2 21/12/2012

Riferimenti a Nora Galli de' Paratesi in http://cctld.it [fonti e ricerche per una storia della informatica e della telematica]

. . . . Mb inserito
2004 Mar 05 Neotenìa / Creazione di Universi . . .

semantica
public.it