• Fonti : capitoli di disallineamento fra ragion politica e ragion tecnica
      • [1] addebiti d' incompetenza politica nella prima rivoluzione industriale e nel Risorgimento
      • [2] da un secolo all' altro il dibattito sullo statuto e sul ruolo delle scienze
      • [3] la promozione e la dispersione della scuola romana di fisica atomica nel regime fascista
      • [4] il dibattito nel secondo dopoguerra su "l' Uomo e la Macchina"
      • [5] una politica senza ragione di fronte alle mutazioni di parametro fra macchina e corpo
      • [6] il dibattito sull' informatica, "i treni perduti"
      • [7] il dibattito sulle telecomunicazioni, il caso Telecom
      • [8] il dibattito sulle reti, disallineamenti politica~internet
      • [9] metafore del disallineamento
  • note
  • Silvia Matta, Angelo Raffaele Meo

    "Percorsi dell' informatica italiana, tra politici e non-politica"

    Note

    [ Versione 0.1 sommaria 03 ottobre 2012 ]

    • La relazione "Percorsi dell' informatica italiana, tra politici e non-politica" fu presentata al "CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLA STORIA E PREISTORIA DEL CALCOLO AUTOMATICO E DELL' INFORMATICA" [Siena, 10-11-12 Settembre 1991] nella giornata dedicata a "Politiche nazionali dell' informatica : esperienze e prospettive" [Presidente della sessione Carlo Santacroce, Commentatore Gianfranco Capriz].
    • Viene riproposta [Ottobre 2012] per due motivi.
      • 1.
      • Perche' rappresenta pionieristico approfondimento a orizzonte sistematico sulle strategie emerse [e sommerse] dalla costituente ricostruzione post-bellica [in suggestiva sincronia sempre nel 1991 Editori Riuniti distribuisce, postumi, ventennali saggi di Giovanni Battista Gerace, "Le politiche dell' informatica"].

        Il lettore che abbia in biblioteca un altro testo chiave di Meo "Informatica solidale" [con Mariella Berra, Bollati Boringhieri editore, 2001] , ne trovera' in questo di 10 anni prima il disegno, e il gergo, anticipatori.

      • 2.
      • E viene riproposta per attualita' : dal titolo alla proposizione conclusiva.

        "Non-politica" evoca una pluriennale progressiva corrosiva dimissione di strategia sulle risorse, e quindi sulla innovazione, e quindi sullo sviluppo e ricerca d' aggancio ai prototipi e agli standard internazionali d' innovazione.

        E, se e' consentito, "non-politica" e' categoria ben piu' rigorosa, feconda, e ben meno volgare di un lessico corrente disinvoltamente unanime : "anti-politica".

        "Non-politica" : evocazione d' analisi che si risolve in metafora conclusiva e militante ... :

        " La nostra e' storia di treni perduti. Ma chi ha perso un treno ne trova sempre un altro. Si paga il supplemento rapido e non si rinuncia al viaggio."

    Quanto e' disposta, oggi, a pagare , l' Italia ?

    ---

    Questa edizione online e' distribuita in http /cctld.it [fonti e ricerche per un storia della informazione automatica, sezione Archivio Angelo Raffaele Meo] e in http://public.it [fonti e ricerche per una critica della ragion politica , seziona terza, disallineamenti fra ragion politica e ragion tecnica].

    Ringrazio Franco Filippazzi per aver procurato l' esemplare degli Atti senesi.

    ---

    Questa distribuzione e' in onore, e in memoria, di Silvia Matta

    .

    . . . pdf html
    1991 Silvia Matta, Angelo Raffaele Meo Percorsi dell' informatica italiana, tra politici e non-politica 5,64 Mb .

    Collegamenti

    . . . pdf html
    2006 http://cctld.it Un rigore scomodo . v. 3.2
    2006 Conversazioni con Angelo Raffaele Meo Produrre anime e' ben piu' difficile che produrre corpi . v. 3.2
    2011 http://public.it Una nota sul caso Olivetti [v. 0.91] . v. 3.2
    2012 Angelo Raffaele Meo 20 anni di storia [di parte] del software libero in Italia . v. 3.2
    2015 Conversazioni con Angelo Raffaele Meo Anime, corpi, remissione dei peccati: "i treni perduti dell' informatica" . .
    . http://cctld.it L' uomo e la macchina . v. 3.2
    . http://cctld.it Le macchine e le reti . v. 3.2

    Matta_Meo
    1991
    public.it
    politica_tecnica